GLI STILI DI COMANDO – DEPERSONIFICAZIONE

La depersonificazione (o spersonalizzazione).

Leadership spersonificante

L’imprenditore o il manager che si colloca su un piedistallo, tratta i “sottoposti” con sufficienza e arroganza, non perde occasione per farli sentire una nullità. Il risultato sarà che finirà per avere attorno soltanto “yes men”. Facili da controllare e sottomessi ma insicuri e incapaci di qualsiasi iniziativa. Sulla depersonificazione si è retto lo schiavismo e si sono fondate, fin dai tempi dei faraoni, monarchie e dittature. Nel mondo del lavoro, almeno nei paesi più civilizzati, il tempo delle tirannie è finito da un pezzo ma è pur vero che certi residui di una cultura padronale di vecchio stampo sono duri a morire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *