LA LEADERSHIP IN 5 MOSSE

1 LA PRIMA COSA CHE UN COLLABORATORE RICHIEDE AD UN LEADER E’ CHE LUI SIA COMPETENTE. IL LEADER SA QUELLO CHE FA?

Il leader deve saper fare il lavoro della sua prima linea di collaboratori meglio di quanto non sappiano fare loro, altrimenti darà ordini irreali e inoltre non riuscirà ad esercitare un buon controllo sui suoi collaboratori. Se il leader non conosce o non sa fare il lavoro della sua prima linea meglio di quanto non sappiano fare loro perderà Leadership..

2 E’ IMPORTANTE CHE CHI DIRIGE SIA IN GRADO DI ATTRARRE ATTENZIONE, ENTUSIASMARE ED INTERESSARE LE ALTRE PERSONE.

Ogni cosa che il leader dice deve essere detta con entusiasmo. Soprattutto ha una comunicazione positiva, motivante. 

3 UN DENOMINATORE COMUNE DI TUTTI I BUONI DIRIGENTI  E’ L’ABILITA’ DI COMUNICARE, DI PROVARE INTERESSE PER L’AREA E LE PERSONE CHE GESTISCONO E DI ESSERE IN GRADO DI COMPRENDERE APPIENO LE CIRCOSTANZE IN CUI I PROPRI SUBORDINATI OPERANO.

Studiando i top venditori a livello mondiale ci si rende conto che una delle più grandi differenze che c’è tra un campione delle vendite e un venditore mediocre è che il campione è una persona interessata, cioè curiosa, desiderosa di sapere e conoscere i punti di vista e le storie delle altre persone, mentre il venditore mediocre “cerca di essere interessante”.

4 UN BUON LEADER DA ORDINI SICURI E POI SI ASSICURA CHE VENGANO ESEGUITI”

Possiamo di conseguenza dire che un leader mediocre è quella persona che da ordine deboli e poi non si assicura che vengano fatti. Ma qual è il livello ancora più basso? IL LIVELLO PIU’ BASSO E’ IL CAPO CHE SI LAMENTA IN MODO GENERICO! “Non siete organizzati” “Scontentate sempre i clienti” “Dovete impegnarvi di più”. Che cosa sono tutte queste lamentele? SONO ORDINI COSI’ GENERALI CHE NON POTRANNO MAI ESSERE ESEGUITI.

Ogni volta che loro si lamentano, perdono leadership!!

5 TUTTI I GRANDI LEADER HANNO UNO SCOPO CHE PERSEGUONO CON INTENSITA’ ELEVATISSIMA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *