L’ORIGINE DEI COSTI NASCOSTI

L’origine è una delle leggi più fondamentali del management d’impresa: LA LEGGE DEL MINIMO IRRIDUCIBILE.

Questa legge afferma che:

  1. un qualsiasi collaboratore che non sia adeguatamente formato e preparato a svolgere con competenza le proprie funzioni tenderà a ridurre la propria operatività al minimo irriducibile.
  2. ridurrà drasticamente le caratteristiche qualitative del risultato prodotto causando nel medio e lungo periodo un impoverimento finanziario.
costi nascosti
costi nascosti

Il modo in cui si manifesta la legge suddetta è facilmente comprensibile se lo si applica ad alcune funzioni aziendali. Ad esempio un Responsabile Amministrativo che operasse al minimo irriducibile emetterebbe le fatture di vendita, terrebbe i libri dei conti e registrerebbe le fatture di acquisto ma nessuna possibilità di avere dati finanziari in tempo utile o in una qualsiasi forma usabile dal management o nessuna informazione preventiva su come evitare sprechi giusto per citarne alcuni. Certo se non emettesse o registrasse nemmeno le fatture qualcuno potrebbe pensare che non sta lavorando affatto!

Un venditore che operasse secondo questa legge diventerebbe il classico raccoglitore di ordini così “adorato” in senso ironico da tutti gli Imprenditori e Direttori Vendite. Quello che vende solo se il cliente vuole comprare. Capite bene che se operasse al di sotto di questo livello diventerebbe eclatante la sua inutilità totale.

Ogni ruolo e funzione in una azienda è regolato da questa legge. Non ci sono eccezioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *