IL COORDINAMENTO E’ ESSENZA DEL MANAGEMENT

Henry Mintzberg, un accademico canadese unanimemente considerato uno dei maggiori esperti in questo campo, ha definito l’organizzazione aziendale come “il sistema complessivo della suddivisione di un lavoro in funzioni distinte e il loro successivo coordinamento”. In pratica, la progettazione di un’organizzazione aziendale richiede che prima si proceda ad una scomposizione…

VISION & GESTIONE MANAGERIALE

La “mission” non è altro che la ragione per cui un’azienda esiste ed opera, La Walt Disney l’ha sintetizzata con quattro parole: “Rendere felici le persone”. La catena Walmart l’ha condensata nella frase: “Dare alla gente comune la possibilità di acquistare le stesse cose dei ricchi”. Al di là degli…

Il Manager di pensiero e d’azione

Le capacità manageriali delle figure che dirigono un’azienda si rivelano proprio nella gestione operativa, ma come ha lasciato scritto il generale André Beaufre (autore di una serie di libri sull’arte militare) “i grandi condottieri furono uomini di pensiero e di azione”. Ed è il pensiero che porta ad elaborare delle…

AZIENDE DINAMICHE

Per un imprenditore, un manager o per chiunque abbia una “cosa da farsi”, organizzare vuole dire – alla lettera – stabilire modi e tempi per farla, predisponendo o procurandosi tutto ciò che è necessario. Per preparare un buon piatto di spaghetti alla carbonara, ad una massaia è sufficiente disporre degli…

FORMAZIONE INFINITA

FORMAZIONE = CONTROLLO Una persona che sta costantemente formandosi sulle proprie mansioni, sul proprio miglioramento personale e professionale è in grado di controllare maggiormente il proprio ruolo. Se è in grado di controllare il proprio ruolo, è in grado di mantenere la propria leadership. La chiave è il CONTROLLO. Quando…

COSA NON SI DOVREBBE MAI DELEGARE

Ci sono 3 cose che un manager necessita per poter operare al meglio e che non può delegare. Queste sono: informazioni complete ed accurate da parte dei propri collaboratori, assunzioni e licenziamenti, aspetti economico-finanziari. INFORMAZIONI Laddove un collaboratore fa qualcosa d’importante, dovrebbe sempre informarne il proprio superiore dopo il fatto.…