LE FUNZIONI DI UNA RIUNIONE – parte 1

Tempo fa un’indagine effettuata dal mensile “Fortune” rivelò che nel mondo gran parte dei manager di successo spende oltre il 70% del tempo che ha disposizione in quelli che, con un termine onnicomprensivo, gli americani chiamano meeting, cioè incontri e riunioni di lavoro di vario tipo, compresi i sintetici briefing operativi o i…

GLI S-COLLABORATORI IN AZIENDA

Pur riconoscendoli come elementi inadatti, gli "anticorpi" non riescono a eliminarli e l’imprenditore si ammala della “sindrome del ricatto”. Nei confronti degli scollaboratori, egli si trova in una condizione estremamente vincolata: non ha piena libertà di manovra, deve stare attento a non inimicarsi o scontentare tali persone, non può allontanarle…

LA DINAMICA DELLA DIFESA

Il gruppo tenderà a difendere se stesso. Lo potrà fare in molti modi. E quando questi sistemi diventano esasperati si concretizzano in una eccessiva resistenza al cambiamento. Certi meccanismi saranno molto evidenti altri, invece risulteranno più nascosti. [caption id="attachment_3787" align="aligncenter" width="300"] Le dinamiche del gruppo - la difesa[/caption] Esempi di…

LE DINAMICHE DEL GRUPPO parte 1

Ci sono delle dinamiche del gruppo che sono fondamentali per la crescita e le performance del gruppo stesso. Dinamiche che muovono il team e creano la cultura del gruppo. [caption id="attachment_3770" align="aligncenter" width="300"] dna del gruppo[/caption] LA DINAMICA DELLA NASCITA Il modo e le motivazione per cui un gruppo è…

2a LEGGE SULLA LEADERSHIP IN AZIENDA

Un leader deve attivare e salvaguardare tutti quei canali che permettono all’interno dell’azienda una comunicazione fluida tra i vari collaboratori e i vari settori. [caption id="attachment_3748" align="aligncenter" width="267"] Leadership in azienda[/caption] Gran parte delle incomprensioni e atriti tra i vari settori e reparti di un'azienda sono ascrivibili ad una scarsa…